MANIFATTURE GALLO / RONDO

Il cotone e la sua lavorazione, già nota in epoche antichissime in India, Egitto, Messico e Brasile, giunse in Italia tramite gli arabi, che lo importarono in Sicilia prima dell'anno 1000. Attraverso i secoli, affinando sempre più i vari processi di lavorazione, il nostro Paese ha saputo crearsi, in questo campo, un posto di primissimo piano per la validità della sua industria manifatturiera.

Le MANIFATTURE RONDO vantano in tale settore un'antica tradizione; con la denoiminazione MANIFATTURA GALLO sorse nel lontano 1907 a Cilavegna, all'insegna di una notevole competenza operativa settoriale.

Un'escalation crescente indusse l'azienda, attraverso un susseguirsi di successi ed affermazioni, a trasformarsi da piccola azienda a grande società, da ditta operante a livello nazionale a grande complesso attrezzato e conosciuto a livello internazionale.

Le sopravalenti esigenze produttive portarono la Società all’acquisizione d'egli stabilimenti di Vercelli, Lesa e nel 1935 anche dello stabilimento di Vigevano (facente parte di quelle prime industrie tessili che antecedenti ai complessi calzaturieri già avevano reso questa città famosa per la sua operosità).

A completamento di questa, sua evoluzione assume nel 1943 la denominazione di Manifatture Rondo S.p.A., portando successivamente la sede a Milano, città più confacente alle nuove esigenze commerciali.

Attualmente la società, diretta con esperienza e profonda conoscenza di ogni problema attinente le produzioni oltre che con dinamici e moderni criteri manageriali, articola la propria attività suddividendo razionalmente le varie fasi di lavorazione del cotone tra i quattro stabilimenti.

A Vigevano e Cilavegna, partendo dal cotone grezzo d'importazione, viene effettuata

la filatura nelle sue varie fasi e la tessitura a navetta. A Vercelli ed a Lesa si procede invece alla tessitura a maglia ed alla confezione dei manufatti.

Il gruppo MANIFATTURE RONDO ha saputo quindi, con un ritmo ascensionale costante, comprendere tutte le f della lavorazione di questa importantissima fibra naturale, fino ad estendere la propria produzione a filati, tessuti (sia greggi che finiti) e maglierie confezionate; ciò assicura alla ditta un ruolo di assoluta preminenza che le permette, attraverso una tecnica razionale ed una programmazione perfetta, di garantire al prodotto finito le più alte qualità ed il massimo pregio, in rispondenza alle esigenze della clientela a cui si rivolge.

Uno staff di collaboratori ad alto livello tecnico e creativo ha permesso alla ditta di presentarsi anche sul mercato mondiale con una produzione altamente qualificata di maglieria intima ed esterna, realizzate in una vasta gamma sempre aggiornata di modelli, colori e disegni.

Questo le ha permesso d’incrementare sempre più i propri successi tanto che oggi può vantare un export del 60% della produzione, specie nei paesi Anglo-Americani in cui la Ditta ha una notevole penetrazione commerciale.

Alla società sono state attribuite numerose e sintomatiche segnalazioni ufficiali da parte dei prestigiosi clienti che annovera a riconoscimento della qualità e degli eccellenti pregi dei manufatti prodotti.

Inoltre Ia società (che impiega complessivamente 700 dipendenti altamente qualificati e con lunga permanenza aziendale) rifornisce anche aziende complementari all'industria calzaturiera di Vigevano di tessuti e filati che ben si adattano alle più raffinate ed eleganti esecuzioni.

Oggi come nel passato l'impegno della ditta è quello di varare programmi che consentano un costante sviluppo ed un progressivo miglioramento, allo scopo di offrire alla clientela un prodotto di classe, un articolo che, con ottimali caratteristiche, sia in grado di dimostrare tutta l'efficienza di una organizzazione nata per conseguire attraverso il tempo brillanti risultati, rimanendo fedele ad una tradizione di serietà, pregevolezza e di insuperabile stile.

Comments