AVIS

AVIS - ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI del SANGUE

Sezione di VIGEVANO

(tratto dalla pubblicazione 1947-1997 – AVIS “Da una vita per la vita”)

 

Fondazione: 10 luglio 1947

 

Soci fondatori: Amedeo Bocca

                        Pietro Bocca

                        Pietro Boiocchi

                        Luigi Bossi

                        Ettore Gariboldi

                        Luigi Masserini

                        Enrica Piacentini

                        Caterina Pissarelli

                        Giuseppe Sala

                        Giuseppina Spairani

                        Giulio Stagnoli

 

Il nome originario è Associazione Donatori di Sangue Vigevano. Il gruppo è assistito dal prof. Luigi Cattaneo, primario presso il locale ospedale. Il verbale dell’insediamento e della nomina del consiglio direttivo sono riportai su un semplice foglio di carta scritto a penna.

In realtà la figura del donatore di sangue a Vigevano era già presente da qualche anno (lo testimoniano certificati medici e operazioni di acquisto di macchinari da ufficio già del 1945 e del 1946).

La sezione AVIS Vigevano (fondata ufficialmente nel 1974) congloba le attività di Gambolò e Cilavegna. In quell’anno il Centro Trasfusionale passa con Decreto Regionale sotto l’egida dell’Ospedale di Vigevano. Nel 1981 passerà all’USSL78.

 

Tappe evolutive

 

Inizi: raccolta di solo sangue intero in flaconi di vetro conservati in frigorifero.

1966: acquisto prima emoteca con registrazione grafica della temperature e dotata di sistema di allarme.

Anni ’70: determinazione dell’antigene B.

Anni ’80: determinazione di tutti i markers dell’epatite B. Le emoteche sono passate a 6 oltre ad un congelatore e un rotore per piastrine.

1985: determinazione degli anticorpi anti-HIV

1987: legge che sancisce l’obbligatorietà dell’esame HIV per le donazioni di sangue.

1990: ricerca anticorpi anti- HCV. 

1997: 8 emoteche, 5 congelatori, 2 centrifughe.

 

 

I presidenti AVIS

 

1947-48       prof. Luigi Cattaneo

1949        dott. Luigi Robutti

1950  Antonio Alava

1951    Vacante

1952-1980: dott. Angelo Bono

1981-83               avv. Salvatore Pannella

1984-86       Ugo Barinotti

1987-1997       dott.ssa Daniela Rossi Casè

……            Giampiero Rigoni

2006. dott. Giuseppe Maestrone

 

Le leggi in materia

 

. 584/67: trattamento del lavoratore che dona sangue

L. 107/90 : sancisce tutti i principi del sistema trasfusionale italiano.

DM 15.01.91: criteri di selezione del donatore.

L 11.8.91: legge quadro sul volontariato

L.R. 24.7.93: legge regionale sul volontariato

L. regionale 15/95: Istituzione Comitati Trasfusionali Ospedalieri.

Circolare regionale 8/san. 2.02.1990: regolamento autotrasfusioni

D.P.R. 7.04.1994: Piano per la razionalizzazione del sistema trasfusionale italiano

Aferesi (o trasfusione di componenti del sangue)

 

Nasce nel 1962 e prevede:

            - plasmaferesi

            - eritrocitoaferesi

            - leucaferesi

            - plastinoaferesi

            - raccolta di cellule staminali

A questo proposito già nel 1959 i primi 7 donatori di Vigevano danno la loro disponibilità alla raccolta di midollo osseo. Solo nel 1990 nasce l’organizzazione ufficiale (ADMO) che si occupa del problema. La sezione di Vigevano è datata del 1993 e conta oltre 600 iscritti.

 

 

I gruppi sportivi

 

Nascono nel 1974 per tenersi in forma. Normalmente si seguono le discipline della marcia e della corsa e piedi. In alcune occasioni, unitamente ad altri gruppi sportivi, organizzano vere e proprie settimane dello sport con il coinvolgimento di tante altre discipline.

Particolarmente attivo è il gruppo AVIS Gambolò con nascita ufficiale il 19 settembre 1977 che, attualmente, conta oltre 200 donatori che partecipano anche a maratone internazionali come New York, Haway, Vienna, Inezia, Roma, Torino, Giro dell’Umbria, Stramilano e tante altre.

Analogamente opera nell’ambito AVIS il gruppo ciclistico omonimo , sempre di Gambolò così come il gruppo podistico AVIS Gravellona.

 

Alcune statistiche

 

Donatori divisi per sesso ed età

 

Uomini

Età

%

 

18/30

26,6

 

31/45

44.00

 

oltre 46

29,4

 

Totale su U+D

69

 

 

 

Donne

18/30

36,0

 

31/45

35,3

 

oltre 46 anni

28,7

 

Totale su U+D

31

 

Donazioni medie pro capite: 2.83/anno

 

I donatori divisi per gruppi sanguigni.

 

36,6 %          gruppo 0 +

6,75 %          gruppo 0 -

32,52%         gruppo A+

5,60 %          gruppo A-

11,16%         gruppo B+

1.61%           gruppo B-

4,92%      gruppo AB+

0,78 %     gruppo AB-

 

Le manifestazioni celebrative

 

Festa del volontariato 7.10.2007

 

Cultura

Volume fotografico

Atti Convegno-  Anzianità:Risorsa attiva di donazione e volontariato

Archivio fotografico digitale

Concerto musicale (ottobre 2007)

Mostra fotografica itinerante

Spettacolo teatrale Vigevano e Gravellona

Concerto di Natale

 

Convegni

Temi della donazione

Parliamo di….

 

Sport

Marce podistiche: maggio-luglio 2007

Vigevano- Roma in bicicletta: agosto 2007

 

Scuola

AVIS nelle scuole vigevanesi


Comments